Normativa impianti elettrici

La normativa sugli impianti elettrici stabilisce che l’impresa installatrice ha l’obbligo di rilasciare il certificato di conformità al termine dei lavori di installazione di sistemi elettrici, idraulici e di riscaldamento in abitazioni civili o edifici industriali e commerciali.

Appartamento, realtà condominiale o industriale che sia, la normativa coinvolge tutti i tipi di impianti: elettrici, gas, idro-sanitari, antincendio, di automazione di porte e cancelli, radiotelevisivi, di riscaldamento, condizionamento e climatizzazione, di sollevamento (ascensori, scale mobili, montacarichi).

Vuoi avere maggiori informazioni sulla normativa vigente in merito agli impianti della tua casa? Il tecnico installatore al momento dell’intervento non ti ha rilasciato alcuna dichiarazione di conformità dell’impianto? Contattaci, telefonicamente o via mail, per avere maggiori informazioni!

Normativa-impianti-elettrici-lombardia
Normativa-impianti-civili-industriali-commerciali-lombardia
Obbligo-certificato-normativa-sistemi-elettrici-idraulici
Certificato-impianti-riscaldamento-condominiale-industriale-lombardia

Dichiarazione di conformità

La dichiarazione di conformità, nota come DICO, è un documento, o un insieme di documenti, con cui si certifica che un impianto o un dispositivo rispetta gli standard imposti dalle norme tecniche e dalla legge.

L’installatore di un impianto, elettrico, termico, idrico-sanitario o antincendio che sia, è tenuto per legge a presentare e rilasciare tale dichiarazione.

Quando si decide di installare un nuovo impianto nella propria casa o nella propria azienda è dunque importante rivolgersi ad aziende specializzate del settore, come la Rm Impianti, che interverrà con professionalità e serietà per la sicurezza della struttura e di chi ci vive o lavora.

Dichiarazione-di-conformita
Certificato-normativa-impianti-appartamento-lombardia
Incidenti-domestici

Impianti elettrici sicuri

Le cause di molti incidenti domestici vanno spesso ricercate in una serie di errori progettuali solo apparentemente di minima importanza.

Rispetto agli anni passati, le norme per la realizzazione degli impianti elettrici e idraulici danno oggi indicazioni più precise, lasciando sempre meno libertà di scelta ai tecnici installatori e anche ai progettisti, al fine di limitare questi possibili incidenti.

Pur rispettando tutte le normative vigenti in materia di installazione di qualsiasi tipo di impianto, rimane di fondamentale importanza anche il rivolgersi a personale competente e qualificato, con esperienza pluriennale nel settore di interesse, proprio come il personale di Rm Impianti.

Non esitare a contattarci per avere maggiori informazioni sulle nostre modalità d’intervento, operiamo in tutta la Lombardia.